Come va l'economia

Venerdì 1 marzo 2024
Background

COME VA L'ECONOMIA

Famosi quotidiani, istituti di ricerca di livello nazionale ed internazionale, centri studi di Istituzioni ed Associazioni, hanno fondato buona parte del loro successo e dell'autorevolezza dei propri interventi sulla capacità di raccogliere, interpretare e distribuire una informazione economica adeguata alle esigenze conoscitive emergenti.
Con questa ambizione e con il supporto dei dati attinti dal Centro Studi Confindustria ma anche da altre primarie Istituzioni e grazie alla collaborazione dell'Ufficio Statistico della Camera di Commercio di Savona, nasce questa rubrica che si propone di diventare un punto di raccolta di dati utili al monitoraggio dell'evoluzione economica nel medio periodo.

Pagina 8 di 25 - Notizie trovate 247

COME VA L'ECONOMIA

20/07/2021STUDI E RICERCHE Bello e ben fatto: il potenziale del made in Italy nel panorama internazionale che cambia. Rapporto Confindustria
08/07/2021EDILIZIA FLASH Edilizia Flash - Luglio 2021
16/06/2021EDILIZIA FLASH Edilizia Flash - Giugno 2021
04/06/2021INDAGINE CONGIUNTURALE RAPIDA La produzione recupera in aprile (+0,3%) e maggio (+0,4%). Fiducia in miglioramento e prospettive più positive
29/05/2021CONGIUNTURA FLASH L’Italia inizia il lungo sentiero stretto di risalita: primi segnali positivi nei servizi, industria solida
04/05/2021INDAGINE CONGIUNTURALE RAPIDA Marginale correzione della produzione industriale in aprile (-0,4%), dopo l’incremento rilevato a marzo (+0,4%). Prospettive in miglioramento
30/04/2021CONGIUNTURA FLASH L’economia italiana intravede la risalita dalla crisi, in linea con l’Europa. Il mondo è già ripartito.
27/04/2021CONGIUNTURA PROVINCIALE Congiuntura Provinciale: ultimi dati
05/04/2021INDAGINE CONGIUNTURALE RAPIDA Sostanziale stabilizzazione della produzione industriale in marzo (-0,1%), dopo l’aumento rilevato in febbraio (+0,6%). Cauto ottimismo per i prossimi mesi
03/03/2021INDAGINE CONGIUNTURALE RAPIDA Graduale recupero dell’attività industriale: al rimbalzo di gennaio (+1,3%) segue una crescita in febbraio (+0,7%). Prospettive condizionate dalla pandemia