« indietroavanti »

UISV







  
    

  IMPOSTE E TASSE
  
10/07/2019




Corso di contabilità avanzata e bilancio d’esercizio codice civile


Premessa
Il bilancio d’esercizio porta con sé ogni anno numerose novità che i redattori del bilancio devono essere in grado di affrontare. In aiuto accorrono i principi contabili nazionali OIC emanati dall’Organismo Italiano di Contabilità.
Obiettivo dell’incontro è pertanto analizzare le più frequenti problematiche operative derivanti dall’applicazione degli OIC, ponendo un’enfasi particolare sulle principali voci dei bilanci. Uno spazio sarà dedicato anche all’analisi delle informazioni obbligatorie da riportare in nota integrativa al fine di predisporre un fascicolo di bilancio civilisticamente corretto, completo ed esaustivo.

Destinatari
Responsabili e addetti amministrativi, professionisti, imprenditori

Programma

L’EVOLUZIONE DEI PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI OIC
  • Il quadro degli OIC applicabili al bilancio 2018
  • Gli emendamenti agli OIC pubblicati a dicembre 2017
  • Le proposte di emendamenti pubblicate ad agosto 2018
  • Le novità introdotte dal nuovo OIC 11 ed applicabili al bilancio 2018

I MODELLI E I PRINCIPI DI REDAZIONE DEL BILANCIO
  • I modelli di bilancio d’esercizio 2018 (cenni)
  • Alcuni casi operativi di applicazione dei principi della rilevanza e della sostanza economica

LE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI
  • Tipologie di immobilizzazioni immateriali e differenti livelli di rischiosità per il sistema bancario
  • Iscrizione in bilancio dei costi di impianto e di ampliamento
  • Requisiti per la capitalizzazione dei costi di sviluppo secondo l’OIC 24
  • Trattamento contabile dei costi di ricerca e dei costi di pubblicità
  • Ammortamento delle immobilizzazioni immateriali e nota integrativa
  • Documentazione a supporto della scelta contabile adottata

LE IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI
  • Applicazione del principio della prevalenza della sostanza alla rilevazione iniziale delle immobilizzazioni materiali
  • Chiarimenti forniti dall’OIC 16 sull’ammortamento delle immobilizzazioni materiali e sui casi di interruzione
  • L’ammortamento dei fabbricati non strumentali
  • Trattamento contabile delle immobilizzazioni materiali destinate alla vendita
  • Le Informazioni da fornire in nota integrativa
  • Il trattamento dei beni in leasing

LA SVALUTAZIONE DELLE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI E MATERIALI
  • Modelli previsti dall’OIC 9 e casi di applicazione
  • Modello generale e modello semplificato
  • I segnali di allerta

L’OIC 32 E GLI STRUMENTI FINANZIARI DERIVATI (CENNI)
  • Iscrizione nel bilancio ordinario e abbreviato degli strumenti finanziari derivati
  • Differenti tipologie di strumenti finanziari derivati e differenti modelli di iscrizione nel bilancio d’esercizio
  • Documentazione a supporto dell’iscrizione e della valutazione in bilancio

LA VALUTAZIONE DELLE PARTECIPAZIONI NEL BILANCIO D’ESERCIZIO
  • Iscrizione in bilancio delle partecipazioni
  • Utilizzo del metodo del costo rettificato e OIC 21
  • Utilizzo del metodo del patrimonio netto e OIC 17

L’ISCRIZIONE E LA VALUTAZIONE DEI CREDITI SECONDO L’OIC 15
  • OIC 15 e iscrizione in bilancio dei crediti
  • La cancellazione dei crediti dal bilancio: analisi di casi operativi
  • Costo ammortizzato e casi operativi di non applicazione
  • La cessione dei crediti, lo smobilizzo e la quadratura con la centrale rischi

L’UTILIZZO DEL COSTO AMMORTIZZATO PER LA RILEVAZIONE DEI DEBITI
  • OIC 19 e l’iscrizione in bilancio dei debiti
  • Casi operativi di non applicazione del costo ammortizzato

L’OIC 31 E L’ISCRIZIONE IN BILANCIO DEI FONDI PER RISCHI E ONERI
  • Classificazione dei fondi per rischi ed oneri nel bilancio d’esercizio a seguito delle modifiche apportate agli schemi di bilancio
  • Quadro concettuale/operativo alla base dell’iscrizione in bilancio dei fondi per rischi e oneri
  • Fondi per rischi e oneri, nota integrativa e relazione sulla gestione

IL RENDICONTO FINANZIARIO OBBLIGATORIO E L’OIC 10
  • La determinazione del flusso finanziario dell’attività operativa
  • La determinazione del flusso finanziario dell’attività di investimento
  • La determinazione del flusso finanziario dell’attività di finanziamento

IL CONTENUTO DELLA NOTA INTEGRATIVA
  • Bilancio in forma estesa e le modifiche apportate agli articoli 2427 e 2427-bis del Codice Civile
  • Bilancio in forma abbreviata e le modifiche apportate all’art. 2435-bis del Codice Civile (cenni)

GLI ALTRI PRINCIPI CONTABILI PUBBLICATI DALL’ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ (CENNI)


Data, orario e sede
6 dicembre 2019, 9 gennaio, 15 gennaio e 21 gennaio 2020- Orario: 9.00-13.00 /14.00-17.00
c/o Unione Industriali Savona - Via Gramsci, 10 - Savona


Docenti (in alternativa)
Prof. Fabio RIZZATO - Professore associato di Economia Aziendale – Università degli studi di Torino. Revisore contabile
Prof. Alain DEVALLE - Professore Ordinario di Economia Aziendale – Università degli studi di Torino. Dottore commercialista e Revisore contabile


Quota di partecipazione
Euro 960,00 + IVA (22%) per le aziende associate all'Unione Industriali di Savona
Euro 1.240,00 + IVA (22%) per le aziende non associate all'Unione Industriali di Savona

La quota è da intendersi al netto delle spese accessorie (bolli, bonifico bancario, ecc.) e dovrà essere versata entro la data di inizio del corso a Centroservizi S.r.l. (P.Iva 00861910099) e comunque a seguito di conferma dello svolgimento da parte della Segreteria Organizzativa.

Si evidenzia che in ogni caso il rilascio dell’attestato di frequenza avverrà successivamente al pagamento della quota di adesione.

Per 3 o più partecipanti della stessa azienda viene praticato uno sconto del 10%.

Sono inoltre previste convenzioni – abbonamenti e condizioni agevolate per iscrizioni multiple. Per informazioni contattare la Segreteria.

Il pagamento potrà essere effettuato a mezzo:
  • bonifico bancario da effettuarsi sul c/c n° 000000534680 intestato a Centroservizi S.r.l. - Savona (P.IVA. 00861910099) presso BANCA CARIGE SPA - Agenzia n. 7 Via Gramsci 62 - Savona - ABI 06175 - CAB 10607 - CIN: S - IBAN: IT97S0617510607000000534680 - BIC : CRGEITGG. Tale conto corrente deve essere inteso quale quello dedicato ai sensi dell'art.3 della L.n.136/2010

Disdetta iscrizione
Qualora non prevenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento, verrà fatturata l’intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante

Segreteria Organizzativa
Simonetta Canaparo – Francesco Gavarone - Valentina Zampaglione
Centroservizi S.r.l.(Società di servizi dell'Unione Industriali di Savona)
Tel. 019.821499 - Fax 019.821765 - e-mail: formazione@ciservi.it

Vilma Ferrari - Unione Industriali Savona - Area Economia d'Impresa
Tel. 019 85531 Fax 019 821474 e-mail:ferrari.v@uisv.it





 


Esponi i tuoi dubbi all' autore


Spedisci l' articolo a un amico