« indietroavanti »

UISV







  
    

  PRODUZIONE E SCAMBI
  
17/07/2018




Come imparare il metodo del coaching


Premessa
Le realtà nelle quali lavoriamo hanno subito delle trasformazioni in termini di organizzazione interne, di digitalizzazione dei processi, di cambi di proprietà. Non sempre questi cambiamenti sono vissuti in maniera positiva, questo potrebbe portare a poca soddisfazione, mancati riconoscimenti, e malcontento generale. Il coaching può essere una strategia per gestire le problematiche lavorative e ci aiuta a meglio relazionarci con collaboratori e capi.

Il corso propone il coaching attraverso un insieme di tecniche che si rivolgono alla ricerca di “soluzioni”, in tutte quelle situazioni in cui emerge una difficoltà o una problematicità, aiuta a favorire un mutamento delle dinamiche relazionali, permette una riflessione e miglioramento delle proprie dinamiche comunicative. Il coaching aiuta ad agevolare un processo di cambiamento di prospettiva, facendo emergere i talenti delle persone, migliorando gli aspetti creativi e produttivi.
Solo attraverso una consapevolezza di sé stessi è possibile superare quegli autoinganni che rendono la percezione della realtà disfunzionale.

Destinatari
Titolari, direttori, responsabili risorse umane, responsabili di funzione, team leader e tutti coloro che nel proprio ruolo aziendale sono figure guida all’interno della propria organizzazione

Programma

L’arte del coaching
  • Consapevolezza o autoinganno? Cosa sono le tentate soluzioni ridondanti e come riconoscerle
  • Trasformare i limiti in risorse
  • Come costruire obiettivi bene definiti
  • Le soluzioni che non ci fanno crescere e ci bloccano
  • La ricerca delle eccezioni e l’intervento orientato alla soluzione
  • Le incapacità personali e gli stratagemmi d’intervento

S.M.A.R.T. goal setting
  • Come definire obiettivi per una corretta pianificazione
  • Obiettivi specifici
  • Obiettivi misurabili
  • Obiettivi attuabili
  • Obiettivi realistici
  • Obiettivi temporizzati


Problem Solving
  • La definizione del problema
  • La tecnica del peggioramento
  • La tecnica di guardare oltre
  • La tecnica del gambero
  • Correggere il tiro

Comunicazione efficace
  • Principi di comunicazione efficace
  • Osservare, valutare e sviluppare competenze ed attitudini dei collaboratori
  • Come interagire con i colleghi in maniera funzionale
  • L’utilizzo del feedback per la crescita del team
  • Punti di forza e miglioramento delle attitudini del gruppo di lavoro

Elementi di comunicazione “Il Dialogo Efficace"
  • Domande con possibilità di scelta
  • Ristrutturazione
  • Evocare invece di spiegare
  • Parafrasi ristrutturanti
  • Orientare verso l’azione

Metodologia di apprendimento: la formazione prevede una modalità d’intervento interattiva, in modo da favorire un migliore apprendimento.
-Dimostrazione su un caso reale presentato dai partecipanti
-Esercitazione sulla comunicazione non verbale: lo sguardo un potente alleato
-Prove di dialogo efficace attraverso simulazioni e role playing

Date, orario e sede
11 marzo 2019 - Orario: 9.30 - 13.00 / 14.00 - 17.30
Unione Industriali Savona - Via Gramsci, 10 - Savona

Docenti
Dott.ssa Sofia Lupi - Psicologa del Lavoro e Coach - Dott. Guido D’Acuti - Psicologo e Psicoterapeuta Breve Strategico. Hanno fondato il progetto di formazione “Attento a quei due” con lo scopo di guidare aziende e persone al cambiamento attraverso un percorso creativo, pratico e consapevole.


Quota di partecipazione
Euro 290,00 + IVA (22%) per le aziende associate all'Unione Industriali di Savona
Euro 390,00 + IVA (22%) per le aziende non associate all'Unione Industriali di Savona

La quota è da intendersi al netto delle spese accessorie (bolli, bonifico bancario, ecc.) e dovrà essere versata entro la data di inizio del corso a Centroservizi S.r.l. (P.Iva 00861910099) e comunque a seguito di conferma dello svolgimento da parte della Segreteria Organizzativa.

Si evidenzia che in ogni caso il rilascio dell’attestato di frequenza avverrà successivamente al pagamento della quota di adesione.

Il pagamento potrà essere effettuato a mezzo:
  • bonifico bancario da effettuarsi sul c/c n° 000000534680 intestato a Centroservizi S.r.l. - Savona (P.IVA. 00861910099) presso BANCA CARIGE SPA - Agenzia n. 7 Via Gramsci 62 - Savona - ABI 06175 - CAB 10607 - CIN: S - IBAN: IT97S0617510607000000534680 - BIC : CRGEITGG. Tale conto corrente deve essere inteso quale quello dedicato ai sensi dell'art.3 della L.n.136/2010

Per 3 o più partecipanti della stessa azienda viene praticato uno sconto del 10%.

Sono inoltre previste convenzioni – abbonamenti e condizioni agevolate per iscrizioni multiple. Per informazioni contattare la Segreteria.

Disdetta iscrizione
Qualora non prevenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento, verrà fatturata l’intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante

Segreteria Organizzativa
Simonetta Canaparo – Francesco Gavarone - Valentina Zampaglione
Centroservizi S.r.l.(Società di servizi dell'Unione Industriali di Savona)
Tel. 019.821499 - Fax 019.821765 - e-mail: formazione@ciservi.it

Vilma Ferrari - Unione Industriali Savona - Area Economia d'Impresa
Tel. 019 85531 Fax 019 821474 e-mail:ferrari.v@uisv.it




 


Esponi i tuoi dubbi all' autore


Spedisci l' articolo a un amico