« indietroavanti »

UISV







  
    

  EDILIZIA E PUBBLICI APPALTI
  
31/05/2017




Il MEPA nella Pubblica Amministrazione: l'utilizzo pratico dello strumento e simulazioni pratiche.


Premessa
La recente normativa ha ulteriormente rafforzato il sistema di acquisizione di beni e servizi mediante le convenzioni Consip e il ricorso al Mercato Elettronico delle Pubbliche Amministrazioni (MEPA).

Le amministrazioni locali devono sviluppare nuove strategie di acquisto per molti beni e servizi, facendo ricorso a tali strumenti: non possono prescindere dalla conoscenza delle tecniche informatiche di acquisto e devono essere in grado di valutare l’opportunità di sviluppare soluzioni che conducano a Centrali di committenza territoriali o a Mercati elettronici gestiti in proprio, anche per ottimizzare la gestione delle procedure in economia (che non possono più essere utilizzate in termini così ampi come in passato).

Il seminario è finalizzato a far conoscere ai partecipanti delle Pubbliche Amministrazioni i principali aspetti regolativi ed operativi del MEPA, per permettere agli stessi di utilizzarlo in maniera completa per la fornitura di beni e servizi e per approfondire le modalità di acquisto previste (ordine diretto e richiesta d’offerta), i criteri di selezione utilizzabili (prezzo più basso e offerta economicamente più vantaggiosa) e le caratteristiche, le opportunità e i limiti della piattaforma tecnologica.

Ampio spazio sara’ dedicato all’utilizzo pratico della piattaforma con la realizzazione si simulazioni pratiche.

Destinatari
Addetti della Pubblica Amministrazione nei diversi ruoli di: Amministratori, Dirigenti, Responsabili di procedimento per acquisti telematici, Responsabili ed Addetti degli uffici gare e contratti, Punti istruttori, Provveditori ed Economati degli Enti Locali e delle Aziende Sanitarie, Responsabili Ced e/o del sistema informatico degli Enti.


Programma

  • L’obbligo per gli enti locali di fare ricorso al MEPA o ad altri mercati elettronici per l’acquisto di beni e di servizi di valore inferiore alla soglia comunitaria
  • Le principali Regole del sistema di E-Procurement della Pubblica Amministrazione e il rischio di dar luogo a procedure inefficienti ed illegittime
  • Registrazioni sul MEPA e gestione del profilo: punto ordinante, istruttore e delegato
  • Gli strumenti di acquisto e i cataloghi di beni e servizi, le merceologie disponibili (meta-prodotti ed articoli), esercitazioni pratiche di consultazione, filtro e ricerca
  • L’uso della firma digitale
  • Principi, strumenti e gestione dell’Ordine diretto di acquisto (ODA)
  • Le procedure selettive mediante ricorso al mercato elettronico
  • Principi, strumenti e gestione della Richiesta Di Offerta (RDO): come l’Amministrazione gestisce una RDO e come l’Operatore Economico può presentare offerta in una RdO e interagire con l’Amministrazione, la gestione della partecipazione alla gara e delle offerte mediante la procedura telematica
  • Il nuovo strumento delle negoziazioni Mepa: le trattative dirette.
  • La gestione delle sedute pubbliche.
  • Le comunicazioni informatiche relative alla gara
  • Esercitazioni pratiche sulla gestione dei profili
    • - Gli strumenti di acquisto e i cataloghi di beni e servizi, le merceologie disponibili (meta−prodotti ed articoli). Presentazione delle iniziative attive e Esercitazioni pratiche di consultazione, filtro e ricerca
    • - Principi, strumenti e gestione dell’Ordine diretto di acquisto (ODA)
    • - Le procedure selettive mediante ricorso al mercato elettronici
    • - Principi, strumenti e gestione della Richiesta Di Offerta (RDO): come l’Amministrazione gestisce una RDO e come l’Operatore Economico può presentare offerta in una RdO e interagire con l’Amministrazione, la gestione della partecipazione alla gara e delle offerte mediante la procedura telematica
  • Esercitazioni pratiche per la gestione degli Ordini e delle Richiesta di Offerta
  • Simulazione pratica per la gestione di una Procedura di Richiesta di Offerta aggiudicata al prezzo più basso: fasi di gara, creazione dell’RdO, valutazione offerte, aggiudicazione, altre funzionalità.
  • La Procedura di Richiesta di Offerta economicamente più vantaggiosa: fasi di gara, creazione dell’RdO, valutazione offerte, aggiudicazione, altre funzionalità

Date, orario e sede
16 novembre 2017 - Orario: 9.00-13.00 / 14.00-16.00
Unione Industriali Savona - Via Gramsci n. 10 – Savona

Docente
Ing. Alberto IMOVILLI - Socio dello Studio Noos Associazione professionale e della società Tekmeria S.r.l. di Savona, dopo il conseguimento della Laurea in Ingegneria Elettronica e del Dottorato di Ricerca, dal 1993 svolge attività di consulenza e formazione per Imprese e Pubbliche Amministrazioni nel settore dell’Information Technology e degli strumenti e procedure di digitalizzazione

Quota di partecipazione
Euro 190,00 + IVA (22%) se dovuta

La quota comprende la partecipazione al corso e il materiale didattico.

La quota è da intendersi al netto delle spese accessorie (bolli, bonifico bancario, ecc.) e dovrà essere versata entro la data di inizio del corso a Centroservizi S.r.l. (P.Iva 00861910099) e comunque a seguito di conferma dello svolgimento da parte della Segreteria Organizzativa.

Si evidenzia che in ogni caso il rilascio dell’attestato di frequenza avverrà successivamente al pagamento della quota di adesione.

Il pagamento potrà essere effettuato a mezzo:
  • bonifico bancario da effettuarsi sul c/c n° 000000534680 intestato a Centroservizi S.r.l. - Savona (P.IVA. 00861910099) presso BANCA CARIGE SPA - Agenzia n. 7 Via Gramsci 62 - Savona - ABI 06175 - CAB 10607 - CIN: S - IBAN: IT97S0617510607000000534680 - BIC : CRGEITGG. Tale conto corrente deve essere inteso quale quello dedicato ai sensi dell'art.3 della L.n.136/2010

Per 3 o più partecipanti della stessa azienda viene praticato uno sconto del 10%.

Sono inoltre previste convenzioni – abbonamenti e condizioni agevolate per iscrizioni multiple. Per informazioni contattare la Segreteria.

Disdetta iscrizione
Qualora non prevenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento, verrà fatturata l’intera quota di partecipaizone.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Segreteria Organizzativa
Simonetta Canaparo – Francesco Gavarone - Valentina Zampaglione
Centroservizi S.r.l.(Società di servizi dell'Unione Industriali di Savona)
Tel. 019.821499 - Fax 019.821765 - e-mail: formazione@ciservi.it

Vilma Ferrari - Unione Industriali Savona - Area Economia d'Impresa
Tel. 019 85531 Fax 019 821474 e-mail:ferrari.v@uisv.it





 


Esponi i tuoi dubbi all' autore


Spedisci l' articolo a un amico